20/07/2014

HOME

“Lo studio era pieno dell’intenso odore delle rose e, quando il dolce vento d’estate serpeggiava fra gli alberi del giardino,
per la porta aperta entrava la pesante fragranza dei lillà o il profumo più sottile dei rovi in fiore”.
(Il ritratto di Dorian Gray. O.Wilde)

182A8503